SEO On Page e Off Page: Cosa sono e Differenza

seo on page off page

SEO On Page e Off Page

Sicuramente avrai sentito parlare di tecniche che permettono di rendere il tuo sito web più visibile e che ti aiutano a portare più traffico sul tuo sito web.

Tra queste c’è la SEO, cioè la Search Engine Optimization, che permette al tuo sito web di comparire più in alto di altri tra i risultati di Google.

Parlando di SEO, però, è più corretto fare una distinzione tra:

  • SEO On page
  • SEO Off page

Ma di cosa si tratta e perché sono così importanti? Lo vediamo insieme in questo articolo.

seo on page seo off page

Seo On Page: cos’è?

La SEO on page è quella parte della SEO che si occupa del tuo sito dall’interno: è l’insieme di quelle azioni fondamentali svolte nel tuo sito web affinché esso sia migliore dal punto di vista dell’ottimizzazione nei motori di ricerca.

Tra gli elementi importanti in ottica della SEO on page fanno parte ad esempio:

  • I contenuti del tuo sito web
  • L’architettura
  • L’URL
  • I titoli

Vediamo insieme, per capire più a fondo quali sono i fattori della Seo on page.

seo on page off page cos'è

Ottimizzazione SEO On Page

Cosa devo fare ai fini dell’ottimizzazione SEO On Page?

La prima cosa è sicuramente quella legata alla Keyword Research.

La Keyword Research è una sorta di studio che ti permette di capire gli argomenti di cui trattare e soprattutto le parole chiave da utilizzare in base alla tipologia di sito web che vuoi creare. 

Per capire come trovare le parole chiave, leggi questo articolo dedicato!

Ti stai chiedendo dove utilizzare le parole chiave? Continua a leggere…

SEO On Page: Dove inserire le Keyword?

keyword research seo on page off page

Una volta capito come fare Keyword Research, è il momento di capire dove il loro posizionamento può essere fondamentale per aumentare la visibilità del proprio sito web.

Per l’ottimizzazione SEO on page, segui questi nostri consigli legati all’utilizzo delle parole chiave:

  • Controlla i tag dei tuoi titoli: inserisce le parole chiave legate al tuo sito web anche nei titoli delle tue pagine
  • Header tag: dai importanza ai tag H1, H2 e H3 specialmente, che sono i più importanti a livello SEO on page. Anche qui utilizza le keyword in maniera corretta ed appropriata, i motori di ricerca danno molto importanza agli header tag
  • Inserisci nell’URL la tua parola chiave principale.

Vuoi approfondire meglio come trovare Keyword per il tuo sito web? Leggi il nostro articolo dedicato!

La SEO on page però non si limita solo alle Keyword, ma è molto ampia e, come abbiamo visto, si occupa di ogni aspetto legato al sito web interno.

Ottimizza le Immagini

ottimizzazione seo on page off page immagini

La SEO on page si occupa anche delle immagini all’interno del sito web.

Anch’esse devono essere ottimizzate in ottica SEO on page, ma questo cosa vuol dire?

Principalmente, devi assicurarti di questi aspetti:

  • Le immagini devono essere compresse: in questo modo il tuo sito web risulterà più veloce, fattore molto importante in ottica SEO.

Per comprimere le immagini puoi utilizzare il sito iloveimg.com che ti permette di ottenere immagini delle giuste dimensioni per un sito web

  • Rinomina le immagini, utilizzando le Keyword per descriverle

Quali altri aspetti sono importanti per la SEO on page? Continua a leggere!

Se ti interessa scoprire di più su come ottimizzare le immagini per la SEO, ti consigliamo guardare questo video.

SEO immagini: Come Ottimizzare Immagini [ Guida 2022 ]

Ottimizzazione SEO on page: le caratteristiche principali

Occupandoti di ottimizzazione SEO on page, non dimenticarti di

  • Creare un menù organizzato: il tuo sito web deve avere una struttura organizzata, ed il menù di navigazione essere chiaro e di utilizzo intuitivo.
  • Controllare che il tuo sito web sia mobile friendly : ricorda che per i motori di ricerca rappresenta un fattore importantissimo che il tuo sito web sia fruibile da smartphone
  • Rendere il tuo sito web veloce: per capire se il tuo sito sia veloce, puoi utilizzare il tool Google Page Speed Insight, un comodissimo strumento gratuito che ti permette di capire la velocità del tuo sito web che ne analizza dati e posizionamento
come velocizzare sito wordpress aruba
  • Creare Link interni: Fare linking interno significa rimandare da una pagina del tuo sito web ad altre pagine del tuo sito, in modo che gli argomenti siano tra loro legati ed un utente non abbia difficoltà a reperire le informazioni di cui ha bisogno
  • Creare dei buoni contenuti: Importantissimo per la SEO on page è che il tuo sito web abbia contenuti interessanti e di qualità.

Questi principalmente sono gli aspetti legati alla SEO on page.

Come funziona la SEO on page WordPress

seo on page off page wordpress

Utilizzi WordPress per il tuo sito web?

Devi sapere che la SEO on page WordPress è semplificata grazie ai moltissimi plugin presenti su questa piattaforma, che aiutano gli utenti a ottimizzare le proprie strategie SEO.

Tra i vari plugin WordPress consigliamo YoastSEO, che ti guiderà passo passo in maniera molto semplice, ma altrettanto nell’ottimizzazione SEO on page e off page del tuo sito web.

Ti aiuta ad ottimizzare le Keyword delle tue pagine, e ti consiglia eventuali modifiche da apportare (lunghezze delle pagine, linking interno…) mostrandoti inoltre un punteggio totale della qualità dell’ottimizzazione della tua pagina. 

Oltre all’importanza della SEO on page, però, dobbiamo ricordarci che per l’ottimizzazione per i motori di ricerca è fondamentale anche la SEO off page.

Seo on page e off page sono infatti fondamentali per un buon posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca.

Cos’è quindi la SEO off page? E quali sono i fattori importanti per questo altro tipo di ottimizzazione? Vediamolo insieme.

SEO Off page: cos’è?

ottimizzazione seo on page off page

Quando parliamo di SEO off page ci riferiamo a tutti quegli elementi importanti per l’ottimizzazione del tuo sito web, che però non riguardano le modifiche apportate direttamente all’interno delle tue pagine web.

Ma spiegamoci meglio.

Pensa alle tecniche SEO off page del tuo sito web come una sorta di ‘’dietro le quinte’’: tutte azioni svolte su altre piattaforme al di fuori del tuo sito, ma che andranno a portare beneficio al tuo sito web.

Ottimizzazione SEO Off Page: le caratteristiche

L’ottimizzazione SEO off page passa principalmente attraverso queste tecniche:

  • Link building
  • Social media
  • Social bookmarking
  • Guest blogging

Vediamo insieme come puoi sfruttare queste tecniche per ottimizzare il tuo sito web.

Cosa significa fare SEO Off page con link building? 

link building off page on page

Molto spesso SEO Off page e link building vengono identificate come stessa cosa, ma in realtà la prima è più ampia. 

Con link building si intende la possibilità di ‘’far comparire’’ il link al proprio sito web in altri siti web con un buon traffico, come una sorta di collegamento che rimandi alla propria pagina: quello che otterrai è un cosiddetto backlink.

Ricorda di puntare a pagine autorevoli: esiste un vero e proprio indice di Autorità, il cosiddetto Authority Score, che ti dà una sorta di indicazione su quanto sarebbe impattante per la tua pagina web comparire su un determinato sito.

Cerca di concentrarti su backlink da siti che risultano autorevoli: puoi verificare questo dato utilizzando i tanti tool gratuiti, come ad esempio moz.

Guest blogging: un modo per fare SEO off page link building

Come Ottenere Backlinks ( Senza Pagare )

Un modo per dare slancio al tuo sito web è quello di fare guest blogging.

Come suggerisce il nome, si tratta proprio di creare un post sul sito di un altro: scriverai insomma un post che non è destinato ad essere pubblicato sul tuo sito, ma sul sito di un ospite.

Il segreto è quello di cercare un blog online di buona fama, che tratti argomenti inerenti al tuo sito web, e chiedere di poter pubblicare un tuo post nella loro pagina.

Non è cosa da tutti e può non essere una strategia dai risultati immediati, ma non demordere!

All’interno del blog post ovviamente dovrai inserire link che indirizzino ad una tua pagina, ma attieniti all’argomento scelto, senza consigliare un prodotto X quando stai trattando un tema Y!

Avere dei backlinks in blog importanti è un ottimo trampolino di lancio per far aumentare il traffico sul tuo sito web…ma non è l’unico! Continua a leggere…

Social media: come sfruttarli per l’ottimizzazione SEO off page

social seo on page off page

Anche i social media possono essere molto importanti per lo sviluppo del tuo sito web e ricoprono un ruolo molto importante proprio in questo senso.

Creando delle pagine social del tuo sito web non crei traffico diretto al tuo sito, ma lo valorizzi, stabilendo un rapporto continuativo con i tuoi potenziali clienti o visitatori della pagina.

Un’altra strategia è quella di commentare con il tuo profilo altri profili autorevoli, creando quindi ulteriori possibilità che un follower di quella pagina sia interessato al tuo commento e decida di fare un salto sul tuo profilo.

Mantieniti quindi sempre attivo sui social e consideralo come un ulteriore canale di crescita che porti al tuo sito web.

Seo off page vs Seo on page: Differenze

seo on page off page differenze

Come avrai capito, l’ottimizzazione SEO off page e la SEO on page lavorano a braccetto per aumentare la visibilità del tuo sito web.

Se la prima opera in canali esterni al tuo sito web (link building, sponsorizzazioni, social media), la seconda invece coinvolge operazioni da svolgere direttamente all’interno delle tue pagine (la grafica, i contenuti, i menù, ecc).

Possiamo dire che l’ottimizzazione SEO on page è visibile anche dando uno sguardo rapido al sito web: è ben in risalto anche nella grafica delle tue pagine, nell’utilizzo di caratteri piuttosto che altri, nell’impiego di keyword specifiche ricorrenti, nel posizionamento di immagini, nella velocità del sito.

La SEO off page è invece più nascosta, proprio perché viene da fuori ed è proprio quella sorta di canale che veicola l’utente verso il tuo sito web, partendo da altri siti web.

Come ottimizzare sito web per SEO on page e SEO off page

meglio seo on page off page

Rivediamo insieme su quali punti principali ti devi concentrare per ottenere un’ottimizzazione SEO on page e off page di buon livello:

Riepilogo strategie per Ottimizzazione SEO On Page:

  • Controlla la qualità dei tuoi contenuti
  • Fai Keyword Research
  • Ottimizza le immagini
  • Crea menù organizzato
  • Rendi il tuo sito mobile friendly
  • Velocizza il tuo sito web
  • Utilizza plugin su WordPress

Riepilogo strategie per Ottimizzazione SEO Off Page:

  • Fai link building 
  • Sfrutta i Social Media
  • Crea i tuoi tag su piattaforme Social Bookmarking
  • Fai Guest Blogging

Conclusione SEO On Page e Off Page

Riuscire a fare una buona ottimizzazione SEO on page e off page è fondamentale per rendere il tuo sito web visibile e aumentare le sue possibilità di crescita.

Avrai sicuramente bisogno di tempo e pazienza, ma con i giusti strumenti seo riuscirai ad ottenere risultati migliori in meno tempo.

Tecniche SEO — Come Aumentare Traffico Sito 😱
SEO On Page e Off Page
Sending
User Review
5 (1 vote)

Articoli Simili

Lascia un commento

due × 4 =