Recensione Shopify:Perfetto per E-commerce!

recensione-shopify
Recensione Shopify
  • Semplicità
  • Strumenti
  • Assistenza
  • Prezzo
3.8

Riassunto

Recensione Shopify.Cos’è Shopify?È uno strumento che con pochi clic ti permetterà di creare in modo semplice e veloce il tuo negozio online.Infatti una volta acquistato, otterrai tutti gli strumenti necessari che ti permetteranno di utilizzarlo per creare un eCommerce o per fare dropshipping.

Sending
User Review
5 (1 vote)

Recensione Shopify

home shopify

Parlando di Shopify vengono subito in mente parole come “ecommerce” ,”piattaforme online”, o ancora ” vendite online”. Bene, Shopify è tutto questo, o meglio, anche tutto questo.

Cos’è Shopify?

Ti starai giustamente chiedendo “cosa è di preciso Shopify ?” Bene, per questo ho deciso di realizzare questo articolo.

In pratica è un sistema molto semplice da utilizzare, che ti offre la possibilità di poter creare da zero il tuo sito di e-commerce ed iniziare di conseguenza a vendere subito i tuoi prodotti, senza la necessità di particolari competenze tecniche.

L’ecommerce negli ultimi anni ha assunto proporzioni davvero gigantesche, con una mole d’affari difficilmente calcolabile.

È per questo che sempre più aziende decidono di puntare su questa attività di vendita, ed è qui che entra in gioco il ruolo da protagonista di Shopify.

Aziende che possono vendere ad altre aziende, o più comunemente aziende che vendono direttamente a privati, hanno scelto Shopify come loro sistema di riferimento per vendere tramite e-commerce, ed i risultati si vedono.

È inoltre un modo davvero interessante e proficuo per poter iniziare a rendere grande la tua impresa, riuscendo in breve tempo a trasformarla in una realtà consolidata e dal rendimento elevato. Molte attività commerciali sono divenute in breve davvero importanti grazie a questo servizio.

Ma ora un po di numeri. Shopify nasce in Canada nel 2006, e conta di aver già più di un milione di attività commerciali tra le proprie fila che si servono della sua piattaforma per vendere online.

Davvero niente male questi numeri, che fanno di Shopify il leader del settore nella creazione di negozi online.

Come funziona Shopify?

recensione shopify

Ora ti starai chiedendo, come funziona nel dettaglio il meccanismo di questo servizio così tanto richiesto dal mercato. 

Perfetto, Shopify è un sito web che funziona in maniera molto semplice, senza la necessità di scaricare alcun software, che potrebbe rallentare il tuo sito.

Basterà infatti che ti registri al sito creando un tuo account personale, e dopo pochi secondi sarai pronto a gestire il tuo negozio online.

Dopo pochi passaggi sarai già catapultato all’interno del software operativo che ti guiderà nella configurazione e nella gestione del tuo nuovo store, con la possibilità di scegliere come prima funzione la tematica grafica, a scelta gratuita o a pagamento.

In pochi semplici passi potrai finalmente passare all’inserimento dei tuoi prodotti destinati alla vendita, catalogandoli e descrivendoli in maniera tale da poterti accaparrare più clienti possibili.

Foto, info, descrizione dettagliata, sono tutte caratteristiche fondamentali che dovrai andare ad inserire all’interno del tuo store, ed il tutto in maniera molto semplice e chiara.

Una ricetta vincente che i tuoi clienti senza dubbio apprezzeranno.È importante sbizzarrirsi e scegliere le migliori foto possibili, facendo attenzione alla qualità dell’immagine.

Per configurare al meglio il tuo store, Shopify offre davvero tantissime soluzioni ed opzioni, con la possibilità di farti scegliere anche servizi terze parti, che ti aiuteranno ad ampliare ed a potenziare tutto il tuo apparato di vendita online.

La comodità di usare questa piattaforma di vendita sta nel fatto di poter scegliere tra il classico sito web e la versione app per tablet e smartphone, riuscendo in tal maniera a gestire ed organizzare i tuoi ordini con qualsiasi dispositivo.

Metti conto che sei fuori casa e senza Pc. Impossibile monitorare le tue vendite ? No, c’è l’app dedicata che scarichi in 2 minuti sullo smartphone ed il gioco è fatto. Ottimo no?

Semplicità

Shopify, è semplice, ma efficace, infatti il punto di forza di questa piattaforma di e-commerce online è la sua semplicità, essendo Shopify stesso tramite il suo software interno denominato “SaaS” a fornirti ogni tipo di esigenza ed infrastruttura informatica per il tuo store.

In poche parole dovrai solamente acquistare Shopify e otterrai tutti gli strumenti necessari per la creazione del tuo e-commerce.

Niente di più semplice, niente di più efficiente, senza però doverti scervellare su elaborati sistemi o installazioni.

Semplicità non significa banalità o trascuratezza. Difatti Shopify non è niente di tutto questo.

Basta controllare le molteplici possibilità che la piattaforma ti offre, con tutti i suoi pacchetti di utilizzo, per renderti conto che in verità sei di fronte ad una realtà si semplice nell’uso, ma assolutamente ben fornita di tutto ciò che fa al caso tuo.

Si perchè ti accorgerai che navigando nel sito troverai tutto ciò di cui necessiti per far fronte alle tue vendite. Come? ecco qua una panoramica.

Costo Shopify

prezzi shopify

Prima di vedere quanto costa effettivamente Shopify, voglio ricordarti che attraverso questo link potrai provare gratuitamente Shopify per 14 giorni, dispone di 3 piani principali:

  • Shopify Basic: La scelta migliore per te che hai deciso di intraprendere un’attività di vendita online pur non avendo molta esperienza. Unisce l’economicità alla sicurezza di avere tutte le funzioni di base per poter vendere online. La fee che Shopify trattiene sulle vendite è del 2%, il costo del pacchetto invece è di circa 29$ mensili. Il miglior metodo per iniziare !
  • Shopify per 79 $: Rappresenta la versione avanzata del basic, ed entra in gioco quando la tua attività sarà un pò più in espansione. Permette di avere funzionalità davvero interessanti, come l’analisi per la frode, il recupero del carrello svuotato, i buoni regalo. La fee che Shopify trattiene in questo caso è dell’ 1% sulle vendite. Imprescindibile se vuoi continuare a crescere.
  • Shopify advanced: Piano adatto principalmente alle grandi aziende, o a te che hai un grande successo nella vendita online. Permette la gestioni di ben 15 account denominati “lavoratori”, la possibilità di avere un calcolatore automatico per le spese di spedizione. Costo ? circa 299 $ mensili. La fee in questo caso è bassa, 0,5 % sul venduto. Indispensabile se vuoi davvero essere il numero uno.

Shopify Plus

Non finisce qui. Si perché “Shopify” non è solo “Shopify”. Che cosa significa? Molto semplicemente che esiste anche una versione Plus. Andiamo a vedere un pò meglio alcune sue caratteristiche.

Shopify Plus permette di avere ben 10 store, tutti con una propria lingua, grafica, valuta. Incredibile vero ? Inoltre c’è la possibilità di avere un CRM dedicato, come Hubspot o Salesforce, grazie all’applicazione Flow, che ti permetterà una gestione totale della attività, anche grazie al sistema di filtraggio della clientela.

Tutto qui? Non credo proprio. Shopify Plus ti mette a disposizione la possibilità di vendere B2B, ossia da azienda ad altra azienda.

Inoltre la versione Plus ti mette a disposizione più di 100 Gateway di pagamento, per rendere possibile il pagamento in tutto il mondo.

Una chicca del Plus è il servizio Launchpad, che ti permette l’impostazione di prezzi, grafica, sconti e quant’altro anche una settimana prima della vendita, per esempio per impostare le vendite durante un periodo di sconti. Un’idea geniale per farti guadagnare ancora di più.

Ora ti starai chiedendo quanto possa costare tutto questo ben di Dio. Bene, sappiate che il prezzo non è a tariffa fissa, ma Shopify tratterrà una percentuale dello 0,25 % a cadenza mensile su tutto il tuo fatturato del negozio di anno in anno.

Assistenza

assistenza shopify

Una macchina così imponente ed efficiente, per funzionare a dovere ha bisogno anche di un ottimo canale di assistenza. 

Ecco perché Shopify ti mette a disposizione tutta una serie di servizi che hanno come unico scopo la risoluzione dei problemi e l’aiuto costante verso il tuo cliente. Vediamo nel dettaglio i principali canali di assistenza di cui ti dovrai servire.

Senza dubbio il primo canale che ti viene in mente è quello dell’assistenza tramite email. In base al flusso di lavoro sarà necessario avere una o più caselle di posta elettronica per far fronte alla tua clientela. In ogni caso è possibile affidarsi a delle società esterne per creare un efficiente servizio di help desk e soddisfare al meglio tutti i tuoi clienti.

Un altro metodo di assistenza è rappresentato dalla cosiddetta guida online, dove ti sarà possibile fornire al tuo cliente le risposte più comuni inerenti i loro problemi, quali possano essere la fatturazione, spedizione, resi, account e via dicendo.

Importantissimo è mantenere sempre aggiornata la tua guida online, creando una sezione FAQ, rispondendo alle più comuni domande che la cliente possa farti.

L’assistenza telefonica è la soluzione migliore per chi vende prodotti costosi, o per le grandi aziende con una mole di lavoro imponente.

I clienti infatti si aspettano un servizio completamente dedicato, e preferiscono parlare a voce di certe questioni. Anche in questo caso, enti esterni ti daranno una mano e ti aiuteranno nell’erogazione del servizio.

Un altro sistema d’assistenza davvero utilissimo è la cosiddetta live chat, che ti permette letteralmente di chattare con i tuoi clienti, che siano alle prime armi, o che abbiano bisogno di un semplice chiarimento, oppure che vogliano assistenza nel post vendita. Importante è lo stabilire l’orario della chat, specificandolo all’interno del sito.

Un ulteriore servizio di assistenza da poter offrire è rappresentato dai social media. Qui la situazione diventa più spinosa, ed è bene dosare con cura e scegliere ponderatamente il canale social, in genere usando quello dove stai già facendo campagne di marketing.

I canali di assistenza non mancano davvero e sta a te scegliere su quale puntare maggiormente, riuscendo se possibile a non trascurarne nessuno. Sul proprio sito e forum Shopify elenca tutta una serie di aziende ed enti esterni che saranno in grado di aiutarti nella gestione di questo servizio davvero fondamentale per la tua vendita. Che aspetti a visionarlo ?

Possiamo ora concentrarci su un altro aspetto davvero innovativo ed interessante di Shopify, ovvero la possibilità di creare un negozio Shopify su WordPress. Sei impaziente di sapere come ? Un attimo, prima spieghiamo, molto semplicemente, cosa sia WordPress e come funziona.

WordPress: Interazioni con Shopify

WordPress non è altro che un CMS open source, o più semplicemente, una piattaforma che ci consente di creare e gestire contenuti, come siti web, blog e quant’altro.

Il suo utilizzo è relativamente semplice e grazie al suo pannello di controllo sarai in grado di svolgere tutte le operazioni di cui necessiti.

A te interessa esclusivamente la creazione del tuo negozio Shopify al suo interno. Vediamo un attimo insieme come possiamo crearlo.

Sarà innanzitutto possibile grazie al plug-in Shopify, e la prima cosa da fare ovviamente è installarlo correttamente. Successivamente tramite la Dashboard immettiamo l’URL del nostro negozio Shopify con annesso login, ed ecco che si aprirà una nuova scheda.

Bisogna ora cliccare su “aggiungi vendite canale, ed ecco connesso il nostro negozio su WordPress.

Creiamo ora una pagina con un nome che rimandi al nostro negozio Shopify, cliccando sul pulsante “aggiungi prodotto” con il logo di Shopify.

Perfetto, ci siamo, ora un visualizzatore ci farà vedere tutto un elenco di prodotti creati su Shopify. Selezioniamo i prodotti che desideriamo aggiungere, ed il gioco è fatto.

Bene, ora siamo finalmente pronti alla vendita ! Ma ovviamente una domanda sorge spontanea, ossia ” quanto costa Shopify?” Sarà costosissimo?

Facciamo un pò di chiarezza in merito.

Shopify: scelto da 1.000.000 di commercianti

Costo integrazione Shopify

Innanzitutto, il plug-in Shopify è gratis, ma ovviamente Shopify no. Niente paura, esiste un piano denominato “Lite” per soli 9$ mensili, che ti offre la possibilità di vendere su WordPress avendo molte funzionalità, anche se gli ordini vanno elaborati direttamente su Shopify. Vediamo quali sono le maggiori funzionalità messe a disposizione.

Avrai infatti la possibilità tra le tante di creare fatture, vendere su Facebook, assistenza 24/7 tramite chat e ed email.

Viene garantita tutta una vasta gamma di funzionalità che ci consentiranno di vendere al meglio i nostri prodotti, ed il risultato sarà davvero sorprendente.

Perché acquistare Shopify?

La possibilità di creare un negozio Shopify su WordPress è uno dei tanti motivi in più per acquistare Shopify e le sue innumerevoli funzionalità e servizi. Non a caso questa piattaforma di vendita online è la più usata e la più famosa nel mondo, non avendo nessun rivale che regga il confronto.

Facciamo un rapido confronto con un rivale del settore, come per esempio Woocommerce. Con una breve ricerca si noterà la mole di grandi aziende, o semplicemente piccoli venditori che scelgono la semplicità e la facilità d’uso di Shopify, ed i numeri parlano chiaro, essendo la più usata in assoluto nel settore.

Settore come quello del Drop shipping, nel quale Shopify si immerge perfettamente ed oramai da tantissimi anni. Ma cos’è specificatamente il Drop Shipping ? A cosa serve ?

Shopify per Dropshipping

dropshipping shopify

Il Drop shipping altro non è che un modello di vendita per e-commerce dove gli articoli non sono posseduti realmente, ma vengono messi a disposizione del pubblico tramite accordi stipulati tra esercenti e produttori, il che abbatte decisamente tutti i costi di gestione classici.

Ecco quindi che chi possiede uno store in Drop Shipping, fa semplicemente da tramite tra fornitore e consumatore, senza di conseguenza reperire, e meglio ancora, consegnare di persona il prodotto, risparmiando notevolmente denaro e tempo prezioso.

Il segreto sta tutto in un’ottima strategia di marketing, che nel tempo ripagherà di tutti gli sforzi compiuti.

In questo campo Shopify è considerato il migliore, il più affidabile su piazza. E’ senza dubbio il sistema di vendita del futuro, senza vincoli ne barriere. E la sua leadership nell’ampio mondo del Drop shipping non è in discussione.

Conclusione Recensione Shopify

Abbiamo descritto nel dettaglio cosa sia Shopify e come funziona, passando per analizzare i servizi aggiuntivi che questa piattaforma offre, fino alla possibilità di interazione con altri sistemi come WordPress. Un commento decisamente positivo il nostro, in quanto Shopify è davvero il miglior servizio sul mercato.

Non è assolutamente difficile creare il tuo negozio online, il sito è davvero intuitivo e ben fatto, e sarà un divertimento ed un piacere intraprendere questa nuovo strada.

Il sistema è efficiente, e se sei alle prime armi, beh Shopify fa al caso tuo. Possiede invece un’azienda di medio calibro ? Shopify ha un pacchetto specifico anche per te che magari vuoi ampliare il tuo fatturato.

Possiedi una grande azienda e sei intenzionato a prenderti altre fette di mercato? Shopify ti aiuterà, ed in poco tempo vedrai i tuoi guadagni aumentare, scoprendo quanto sia facile e remunerativo il mercato dell’e-commerce.

Sinceramente facciamo fatica a trovare difetti per questa piattaforma online così efficiente. Il suo punto di forza come già accennato è la semplicità d’uso, ma non possiamo trascurare altri fattori importantissimi quali la possibilità di avere pacchetti mirati per ogni esigenza lavorativa.

I numeri dell’azienda Canadese sono in continua crescita e fanno davvero paura. Più di 175 Paesi serviti, oltre 1 milione di negozi per un totale sul fatturato delle vendite di oltre 155 miliardi di dollari. Numeri importanti, per una società lanciata sul mercato nel 2006, e quindi oramai di conclamato successo ed esperienza.

A nostro avviso un ulteriore punto di forza di Shopify risiede nell’innovazione che sta alla base della sua stessa nascita, ossia la possibilità di creare una piattaforma e-commerce senza l’obbligo di dover scaricare od installare nessun software. Una vera rivoluzione, se si pensa soprattutto all’anno di lancio del servizio, ossia più di 15 anni fa.

Queste carte, unite alla tua voglia d’impresa e d’intramprendenza, sono la chiave del successo, del tuo successo. Se sei davvero intenzionato a crescere e guadagnare, insegui la strada del successo nel mondo dell’e-commerce e percorrila insieme ad un leader come Shopify.

Pro
  • Semplicità
  • Design
  • Affidabilità
  • Flessibilità
Contro
  • Piano avanzato costoso

Articoli Simili

Domande Frequenti

Quanto costa Shopify?

Shopify dispone di tre piani, il piano base che ha un costo di 29$ al mese, che corrispondono a circa 26€, inoltre dispone di altri due piani il primo che costa 79$ al mese e Advanced Shopify che costa 299$.

Cos’è Shopify?

Shopify è una piattaforma che ti permetterà di creare in modo semplice e veloce il tuo negozio online.

Cosa puoi vedere su Shopify?

In poche parole puoi vendere di tutto e di più, come ad esempio prodotti elettronici, iscrizioni, servizi di consulenze, ebook e molto altro ancora.

Lascia un commento

dieci + cinque =