Perché aprire un Blog nel 2022

perchè aprire un blog

Perché aprire un Blog?

Se ne sente parlare ormai quotidianamente, e sicuramente anche tu più volte al giorno visiti siti blog. 

Di solito non ci si fa neanche caso, ma prova a pensare quante volte digiti una parola su Google per la tua ricerca: su cosa clicchi? Cosa ti ritrovi a leggere? 

Articoli di blog.

Che sia di informazione scientifica, di gossip, di giornalismo, di presentazione di prodotti, moltissimi siti web, anche aziendali ed e-commerce, hanno una loro parte di blog.

Ma cos’è un blog e perché è oggigiorno importante averne uno? 

Scopriamolo insieme.

Cos’è un Blog?

perchè aprire un blog

In origine il blog nasceva come spazio su cui il diretto proprietario poteva scrivere ed esprimere le proprie opinioni riguardo a svariate tipologie di argomenti.

Negli anni, però, il concetto si è molto esteso, ed ad oggi quando si parla di blog si intende un sito web ricco di contenuti, di qualsiasi tipo, che viene aggiornato via via ed arricchito.

Quali tipologie di blog esistono? Tantissime. Su internet possiamo trovare blog

  • Di carattere medico
  • Di informazione generale
  • Di gossip
  • Di viaggio

e moltissimi altri!

Ma come si crea un blog? 

E soprattutto qual è il suo scopo? Molto spesso, un blog ti aiuterà a guadagnare

Come? Vediamolo insieme

Come aprire un blog e guadagnare?

perchè aprire un blog e guadagnare

Proprio così, aprire un blog può essere molto remunerativo.

Nello specifico, creare post sul tuo blog ti aiuterà a far crescere le visite al tuo sito web, grazie all’utilizzo di keyword che ti faranno aumentare visibilità sui motori di ricerca. 

I principali motivi per cui aprire un blog più nello specifico sono i seguenti:

  • Aiuta ad indirizzare traffico sulla tua pagina web
  • Puoi promuovere i tuoi servizi
  • Fidelizza utenti che già ti seguono creandone di nuovi
  • Ti fa condividere informazioni e, se ben nutrito, il tuo blog può diventare di grande interesse e di spiccata importanza
  • Puoi creare una tua comunità e coinvolgere gli utenti
  • Se il tuo è un e-commerce, aumenterà anche la vendita dei tuoi prodotti.

Se ti stai chiedendo perché aprire un blog e guadagnare grazie ad esso, la risposta è semplice: la chiave del successo è sicuramente partire con le idee ben chiare. 

Quali sono gli step per aprire un blog? 

perchè aprire un blog step

Che tu voglia aprire un blog di scrittura o uno legato alla tua azienda, i passaggi da seguire sono più o meno gli stessi.

Cosa serve per aprire un blog quindi? Ecco i passaggi da seguire:

  • Scegli una piattaforma di blogging
  • Scegli il servizio di hosting
  • Trova un argomento specifico su cui sviluppare il tuo blog
  • Crea il tuo sito web, punta ad una grafica intrigante ma pertinente, che aiuterà a rendere il tuo blog unico e distinguibile dalla massa
  • Crea un nome interessante e semplice da ricordare per il blog ed il suo dominio
  • Stila un programma per la pubblicazione dei tuoi post: con un piano editoriale avrai ben chiari gli argomenti da affrontare seguendo una logica
  • Promuovi il tuo blog, in questo sono molto utili i social

Ma vediamo insieme punto per punto!

Dove aprire un blog?

dove aprire blog

Quando scegli la piattaforma di blogging, io ti consiglio di lanciarti su WordPress.

Questa piattaforma è adatta ad ogni tipologia di sito tu voglia creare, ed è altrettanto perfetta se stai cercando di creare un sito blog.

Vuoi aprire un blog di scrittura? WordPress fa sicuramente per te.

Creando un sito web su WordPress avrai tantissimi temi tra cui scegliere, di diverse fasce di prezzo. 

Molti sono gratuiti, ma ti consiglio di dare un’occhiata anche a quelli a pagamento, che sono più personalizzabili: in questo modo potrai rendere unico il tuo blog!

Per aprire un blog di scrittura o di qualsiasi tipo tu abbia bisogno, ti consiglio di guardare il tema Schema: si tratta di uno dei migliori temi per WordPress, infatti è velocissimo, è ottimo in ottica SEO, e ti dà ampissima possibilità di personalizzazione delle tue pagine.

Sei curioso di scoprire di più su WordPress? Leggi subito l’articolo!

Come scegliere Hosting per Blog

siteground perchè aprire blog

A questo punto cosa serve per aprire un blog?

Dopo aver deciso dove aprire un blog, è il momento di scegliere il servizio di hosting, cioè quella piattaforma che ospiterà il blog perché esso sia visibile dagli utenti che visitano il web.

Un ottimo servizio di hosting per WordPress è sicuramente Siteground: clicca sul sito per conoscere subito i vari pacchetti disponibili, in modo da poter scegliere con serenità quello più adatto alle tue esigenze.

Siteground è affidabile e amatissimo sul web anche per l’assistenza clienti, oltre ad essere immediato e semplice nell’utilizzo.

Pro
  • Hosting estremamente veloce
  • Semplice da utilizzare
  • Ottima assistenza anche in italiano
Contro
  • Prezzo leggermente superiore rispetto ad alcuni concorrenti

Perché aprire un blog: qual è la tua idea di fondo?

perchè aprire blog

Se vuoi aprire un blog e guadagnare devi pensare fuori dagli schemi: evita di creare un blog banale, concentrati su cosa realmente desideri condividere con il mondo online e pensa a qualche chicca che manca nel mondo rispetto a quell’argomento. 

Trova la tua nicchia e comincia!

Parti da un argomento generale di cui vuoi occuparti, ad esempio viaggi. Ora pensa più nello specifico, destinazioni? Modalità di viaggio? Mezzo per viaggiare?

Sta a te pensare quale sia la nicchia in cui puoi essere preparato e fare la differenza per chi ti deve leggere.

Non sarà probabilmente semplice iniziare, ma secondo le statistiche negli ultimi anni si sta sempre più riscoprendo il desiderio di conoscere cose nuove e singolari: le particolarità, non le masse!

Aprire un blog: come scegliere il nome?

come scegliere nome blog

Una volta che hai trovato la tua idea di fondo, comincia ad articolarla, e soprattutto dai al tuo blog un nome che lo caratterizzi. 

Scegli un titolo ed un dominio: qualcosa di simpatico, alternativo, appassionato, forte, che le persone possano ricordare facilmente e che abbiano voglia di ricliccare più e più volte.

Dai spazio alla fantasia.

Aprire un blog e guadagnare? Fai SEO!

aprire blog seo

Un blog è pur sempre un sito web, o una sua parte, ed è forse il modo migliore per poter fare SEO

La SEO, Search Engine Optimization, è quell’insieme di tecniche che hanno come scopo un miglioramento nel posizionamento del tuo sito web nei motori di ricerca.

In poche parole, si occupa di dare visibilità al tuo sito web o blog.

La SEO è anche una delle basi del perchè scrivere un blog sia importante: negli articoli, infatti,è più facile utilizzare tecniche SEO che fanno guadagnare punti in classifica sulle piattaforme tipo Google, e ti fanno acquisire tantissimi clic.

Di conseguenza, fanno aumentare i tuoi guadagni.

Hai capito bene: aprire un blog e guadagnare non è utopia, ed è anzi una tecnica molto sfruttata anche da grandi aziende. 

Ma in che modo posso guadagnare avendo un blog con un ottimo traffico? 

Continua a leggere…

Come guadagnare con un Blog?

come guadagnare con un blog

Ecco qualche spunto per aprire un blog e guadagnare:

  • Diventa blogger per un altro sito web
  • Ospita annunci pubblicitari
  • Scrivi blog post sponsorizzati
  • Vendi corsi online
  • Sponsorizza i tuoi prodotti 

Entra nell’ottica del blogger di nicchia: ogni volta che pubblichi un post non fai solo informazione generale, ma condividi la tua esperienza e il tuo sapere. 

Se inizialmente il tuo blog non ha moltissimo traffico, ma qualche altro sito web della tua stessa nicchia nota le tue capacità, potresti essere selezionato come blogger freelance.

Oltre a fare il blogger, utilizza nel tuo blog degli annunci pubblicitari: monetizzerai così il tuo sito web. 

Assicurati però che gli annunci siano in linea con i tuoi contenuti, solo così possono essere d’interesse ai tuoi utenti, senza annoiarli!

Dai un’occhiata a Google AdSense per l’aggiunta di annunci pubblicitari!

Come guadagnare con post sponsorizzati

aprire blog post sponsorizzati

Un altro modo per aprire un blog e guadagnare è quello di creare post sponsorizzati: per fare questo devi trovare prima di tutto una collaborazione, e cercare di ottenerla per un certo periodo di tempo, in modo da avere una remunerazione sicura per almeno qualche mese.

Creare post sponsorizzati vuol dire ricevere un guadagno per parlare di un determinato prodotto, servizio, evento, o sito web in generale. 

Ti raccomando di essere sempre trasparente con gli utenti del tuo sito web e segnalare la sponsorizzazione!

Creare un blog e vendere i propri servizi: come fare?

aprire blog per vendere

Quando scrivi un blog, metti a disposizione la tua esperienza. 

Se dopo qualche tempo noti un certo interesse nella nicchia di cui ti occupi, potresti proprio pensare di organizzare dei corsi (che puoi strutturare come ti pare, dal vivo, in video conferenza o,metodo più diffuso, attraverso video corsi). 

Puoi anche chiedere ai tuoi utenti di sostenere il tuo blog e fare qualche donazione; oppure di iscriversi alla tua newsletter (ad esempio mensile) per avere sconti sulle tue lezioni (incentivandoli, quindi, al successivo acquisto).

Perché aprire un blog e condividerlo?

Tecniche SEO — Come Aumentare Traffico Sito 😱

Perché aprire un blog ormai l’hai un po’ capito, vero?

Ma il trucco per il suo grande successo potrebbe venire proprio dai social media!

Molti blog, infatti, negli anni adottano questa tecnica: si associano, cioè, ad un profilo Facebook o Instagram. Il blog riporta al social, e la pagina social riporta al blog: in questo modo è più semplice condividere contenuti e stuzzicare la curiosità del lettore!

Quali sono i vantaggi di avere un blog anche per le aziende?

aprire blog come fare

Se hai un’azienda, aprire un blog e guadagnare vanno molto spesso di pari passo.

Sul tuo blog puoi ampiamente parlare dei tuoi prodotti e servizi, utilizzando strategie di marketing tra loro diverse.

Anche qui rientra in gioco la SEO: il tuo prodotto di nicchia, verrà cercato su Google.

Il tuo sito aziendale avrà maggiori possibilità di scalare le posizioni tra i risultati dei motori di ricerca se al suo interno ha anche una parte dedicata al blog.

Ma di cosa puoi parlare nel tuo blog aziendale? Ecco qualche consiglio…

Puoi parlare per esempio

  • Della storia della tua azienda, ripercorrendo le motivazioni per cui hai deciso di gestirla
  • Presentare i tuoi prodotti, uno ad uno, magari legando la descrizione a qualche evento particolare (ad esempio a Natale potresti parlare di quel bellissimo sgabello di design rosso…perchè non aggiungerci anche qualche immagine in cui lo addobbi con lucine natalizie?)
  • Molto bella può essere l’idea di presentare i tuo dipendenti singolarmente (ad esempio uno al mese), in relazione al loro prodotto preferito prodotto dalla tua azienda

Può essere alla lunga stancante però leggere sempre e solo dei tuoi prodotti/servizi: prendila più alla larga e ogni tot pubblica post generali. Sempre in relazione alla tua azienda, ma magari in maniera più ampia e distanziata.

Perché aprire un Blog: Riassunto

Come avrai finora capito, aprire un blog è molto importante di questi tempi. Ti basti pensare quanto spesso in giro per la strada si vedono persone che leggono articoli sul proprio smartphone o che spulciano i social.

Rivediamo quindi i motivi che ti dovrebbero spingere ad aprire un blog:

  • Se hai un’azienda, ti aiuta a diffondere il tuo prodotto/servizio
  • Il blog è un ottimo metodo per farti guadagnare posizioni sui motori di ricerca, in quanto mettere in atto tecniche SEO con la scrittura di post è più semplice
  • Anche un blog di scrittura non legato ad un’azienda o un’attività può essere remunerativo
  • Puoi condividere le tue idee e le tue passioni con persone che hanno i tuoi stessi interessi 
  • Puoi creare una comunità di utenti attivi con cui scambiare opinioni, esperienze, consigli

Ti ho convinto, vero? Comincia subito!

Articoli Simili

Perché aprire un Blog
Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento

otto + cinque =