Hosting Condivisi: Cosa Sono e Quali sono i Migliori? 

hosting condivisi quali sono i migliori

Hosting Condivisi: Cosa Sono e Quali sono i Migliori? 

Hai intenzione di aprire un nuovo sito web, ma sei alle prime armi e non sai per quale servizio di hosting optare?

Nessun timore, sei atterrato sul sito giusto.

Sicuramente avrai già sentito parlare di Hosting Condiviso

Senza dubbio, se sei un principiante o sei più o meno alle prime armi, gli Hosting Condivisi sono l’opzione migliore, tenendo conto del rapporto tra servizi offerti e prezzo. 

Seguimi e ti spiegherò nel dettaglio che cosa sono gli Hosting Condivisi. 

Che cos’è l’Hosting Condiviso? 

Hosting Condiviso

Benvenuto in questo mio nuovo articolo sui Migliori Hosting Condivisi.

Prima di procedere ad elencare i Migliori Hosting Condivisi di questa nuova classifica, dobbiamo concentrarci anche su: 

  • Che cos’è l’Hosting Condiviso
  • Per chi è l’opzione più adatta

Anche detto Shared Hosting, il principio di funzionamento alla base di un Hosting Condiviso è estremamente semplice.

Possiamo comprenderlo banalmente anche attraverso esempi dalla vita reale. 

Metaforicamente parlando, puoi pensare all’Hosting Condiviso come alla condivisione di un appartamento con dei coinquilini

In sostanza, alla base dell’Hosting Condiviso c’è la condivisione delle risorse, quali ad esempio lo spazio di archiviazione e in RAM, il traffico web e così via.

Per questo motivo, il prezzo del servizio di Hosting Condiviso è inferiore rispetto a quello di altri servizi, come quelli VPS o Dedicati

Di conseguenza, sono convinto del fatto che sia un ottimo punto di partenza per chi è alle prime armi!

Quali sono i Migliori Hosting Condivisi? 

Dopo la breve introduzione su che cosa è l’Hosting Condiviso, andiamo dritti al punto. 

Immagino tu ti stia chiedendo:

Quali sono i Migliori Hosting Condivisi? 

Continua a leggere e te li svelerò uno per uno!

Siteground: Miglior Hosting Condiviso 

hosting wordpress siteground blog

Al primo posto di questa mia nuova Classifica dei Migliori Hosting Condivisi c’è immancabilmente Siteground

Siteground è un web host che ha fatto parecchia strada e che offre dei piani di Hosting Condiviso niente male rapportando qualità e prezzo

Tra i tratti distintivi di Siteground, che si applicano ad ogni piano offerto, ricordiamo:

  • La velocità e l’ottimo uptime
  • La sicurezza, garantita da certificato SSL, scansioni periodiche del sito e backup automatici giornalieri
  • Intuitività e semplicità di utilizzo grazie al pannello di controllo cPanel
  • CDN gratuita, che migliora sensibilmente la velocità di caricamento 

Insomma, con queste qualità è chiaro il motivo per cui Siteground si trova al primo posto.

Ma presentiamo nel dettaglio i 3 piani di Hosting Condiviso Siteground:

  • StartUp: adatto per le 10 mila visite, approssimativamente e con 10 GB di spazio di archiviazione
  • GrowBig: consigliato per circa 100 mila visite, offre 20 GB di spazio di archiviazione 
  • GoGeek: che si adegua alle 400 mila visite circa e ti mette a disposizione ben 40 GB di spazio di archiviazione.

Ciascuno di questi piani, poi, ha delle caratteristiche tecniche ed essenziali in comune, tra cui: 

  • La registrazione di un domino e l’utilizzo gratuito per il primo anno
  • La configurazione gratuita di caselle email illimitate
  • La semplicità della gestione attraverso Site Tools 
  • L’installazione gratuita di CMS, come ad esempio WordPress. Di fatto, ciascuno dei pacchetti Siteground si inserisce nella categoria dell’Hosting Condiviso WordPress 
  • L’assistenza
  • Una garanzia di 30 giorni, soddisfatti o rimborsati 

Mi sembra di vedere la tua testolina che frulla. Ti preoccupa la sicurezza? 

Non temere. 

Con Siteground possiamo mettere la mano sul fuoco. 

Di fatto, ciascuno dei pacchetti sopra elencati ti offre:

  • Certificato SSL gratuito
  • Backup giornalieri automatici
  • Sistema anti spam e anti-hacking
  • Isolamento del tuo sito dagli altri

Pro

Contro

  • Velocità 
  • Uptime
  • Sicurezza
  • Configurazione gratuita caselle email 
  • Numero visite limitato

Bluehost: Hosting più popolare

bluehost migliori hosting wordpress

Al secondo posto tra i Migliori Hosting Condivisi si inserisce Bluehost, web host statunitense dal 1996 e con le spalle indurite dagli anni di esperienza. 

Come ben saprai, è il servizio di Hosting più popolare per qualità come: 

  • La velocità e l’uptime
  • I prezzi accessibili e che fanno concorrenza 
  • I piani di Hosting Condiviso WordPress, tra le altre

Come ben sai, lo Shared Hosting è la migliore alternativa per iniziare a farsi strada in questo mondo e Bluehost di offre dei piani di Hosting Condiviso Professionale niente male. 

I piani in totale sono 4:

  • Basic: pensato per semplici blog o siti web, prevede 10 GB di spazio di archiviazione
  • Choice Plus: ti offre 40 GB di spazio di archiviazione
  • Online Store: si adegua a siti eCommerce e ti mette a disposizione 40 GB di spazio di archiviazione, 
  • Pro: ottimizzato per i siti ad elevato traffico, ti offre 100 GB di spazio di archiviazione

Bisogna sottolineare che ciascuno di questi piani è ottimizzato per WordPress include:

  • Certificati SSL gratuiti, per il piano Basic solo per il primo anno
  • Il dominio gratuito per il primo anno 
  • CDN gratuita 
  • La configurazione di email professionale con prova gratuita

In aggiunta al certificato SSL, a livello di sicurezza, i piani Choice plus, Online Store e Pro ti offrono supporto telefonico, backup giornalieri del sito web gratuiti per il primo anno e scansione dei malware.

Pro

Contro

  • Velocità e uptime 
  • Sicurezza 
  • Supporto 
  • Versatilità dei piani 
  • Prezzi competitivi 
  • Hosting Condiviso WordPress
  • CDN gratuita
  • Spazio archiviazione limitato 
  • Backup giornalieri assenti dal piano base

VHosting: Hosting Condiviso 100% Italiano 

recensione vhosting hosting low cost

Indiscutibilmente, al terzo posto della classifica Migliori Hosting Condivisi per me c’è VHosting, un web host prestante, veloce e al 100% italiano

Inoltre, VHosting è caratterizzato da ampia compatibilità con i CMS, tra cui non possono mancare WordPress, Joomla e Prestashop

Ma concentriamoci, nel dettaglio, sui piani di Hosting Condiviso di VHosting! 

In totale, i piani sono quattro:

  • Cloud Low Cost 01: che offre 4GB di spazio di archiviazione e 1GB di RAM
  • Cloud Low Cost 02: con 8GB di spazio di archiviazione e 1,5GB di RAM
  • Cloud Low Cost 03: ti fornisce 12GB di spazio di archiviazione e 2GB di RAM
  • Cloud Low Cost 04: con ben 35GB di spazio di archiviazione e 3GB di RAM

Ciascuno di questi piani ti consente la registrazione e l’utilizzo gratuiti del dominio, nonché la configurazione di caselle email.

La semplicità di utilizzo è il linguaggio preferito da VHosting e il pannello Plesk per la gestione dei tuoi siti ne è la prova. 

In termini di misure per la sicurezza, invece, ciascun piano ti mette a disposizione backup automatici e certificato SSL!

Pro

Contro

  • Velocità e uptime 
  • Facilità di utilizzo e configurazione con pannello Plesk
  • Registrazione e uso gratuito del dominio
  • Caselle email
  • Sicurezza
  • Spazio di archiviazione ridotto

Hostinger

hostinger migliori hosting condivisi

Dopo di che, al quarto posto tra i Migliori Hosting Condivisi si inserisce Hostinger, un web host accessibile e che offre servizi di hosting piuttosto versatili.

I piani di Hosting Condiviso di Hostinger sono tre e sono ottimizzati per WordPress, installabile con un solo click: 

  • Premium: con un rendimento standard ti offre 100 GB di spazio SSD per 100 siti web
  • Business: con prestazioni ottimizzate dispone di 200 GB di spazio NVMe per 100 siti web
  • Cloud Startup: con ottime prestazioni ha 200 GB di spazio NVMe per 300 siti web

Ci sono diverse qualità in comune tra questi piani di Hosting Condiviso Hostinger, tra cui senza dubbio la velocità e l’ottimo uptime.

Inoltre, ci sono:

  • La larghezza di banda illimitata
  • La migrazione gratuita di un sito web
  • La configurazione di caselle email 
  • La registrazione del dominio gratuita 

Da non dimenticare poi, il supporto disponibile 24/7 e la garanzia di rimborso di 30 giorni

L’ottimizzazione delle prestazioni grazie al CDN gratuito è prevista solo per i piani Business e Cloud Startup. 

La registrazione di un indirizzo IP dedicato, invece, è riservata solo al piano Cloud Startup. 

Forse sul tema sicurezza c’è più inclusività. 

Infatti, per ciascun piano Hostinger fornisce:

  • Backup settimanali (per il piano base) e giornalieri
  • Certificato SSL gratuito 
  • Scansione vulnerabilità 
  • Scansione malware 

Pro

Contro

  • Velocità 
  • Uptime 
  • Sicurezza
  • Dominio gratuito 
  • Prezzo iniziale accessibile 
  • Versatilità
  • Garanzia
  • Prezzo di rinnovo

A2 Hosting

siteground o a2 hosting

Penultimo in questa classifica dei Migliori Hosting Condivisi troviamo A2Hosting

A2 Hosting è un web host, rinomato alla pari di Siteground per essere un eco-host, che dal 2003 offre servizi di hosting versatili, promettenti e performanti.

Di fatto, si parte da piani di Hosting Condiviso, passando per i VPS, fino ai piani di Hosting dedicati.

E ognuno risponde con precisione alle necessità dei clienti. 

Riguardo ai piani di Hosting Condiviso di A2Hosting, bisogna ammettere che offrono proprietà che tengono testa al mercato. 

In totale, i piani sono 4: 

  • Startup: ottimo per un unico sito, che mette a disposizione 100 GB di spazio di archiviazione
  • Drive: che si adegua a più siti web e ti offre spazio di archiviazione illimitato 
  • Turbo Boost: con Server Condivisi che hanno veramente il turbo e spazio di archiviazione illimitato
  • Turbo Max: che ti fornisce il più veloce tra i Server Condivisi e spazio di archiviazione illimitato

Ciascuno di questi piani, poi, presenta una serie di caratteristiche in comune, tra cui:

  • La migrazione gratuita di un sito
  • La configurazione di caselle email illimitate
  • La semplicità di utilizzo tramite cPanel 
  • L’ottima velocità e uptime
  • Il supporto in qualsiasi giorno e momento della giornata
  • L’installazione di CMS (ad esempio WordPress) con un solo click
  • La garanzia soddisfatti o rimborsati

A livello di sicurezza, invece, ciascuno dei piani introdotti dispone di certificato SSL gratuito e backup automatici e periodici (eccetto il piano base). 

Pro

Contro

  • Velocità e uptime
  • Server Condiviso Turbo
  • Spazio di archiviazione 
  • Sicurezza 
  • Assistenza sempre a disposizione
  • Buon prezzo
  • CMS installabile con un click
  • No backup automatici per il piano base
  • Variazione prezzo di rinnovo

Hostgator

hostgator migliori hosting condivisi

Hostgator si aggiunge ai Migliori Hosting Condivisi per le sue peculiarità ed in quanto miglior Hosting Condiviso Economico

Hostgator non poteva mancare in questa mia classifica, per i piani brillanti e versatili, la velocità e l’uptime sorprendenti, e la presenza di piani di Hosting Condiviso WordPress. 

In particolare, nei tre piani Hosting Condiviso di Hostgator, che ti sto per presentare, WordPress è addirittura preinstallato:

  • Hatchling Plan: che ti offre 10 GB di spazio archiviazione
  • Baby Plan: con 20 GB di spazio di archiviazione
  • Business Plan: che dispone di 40 Gb di spazio di archiviazione 

In ciascuno di questi piani, inoltre, sono previste larghezza di banda illimitata, la configurazione di casella email e la registrazione di un dominio e l’utilizzo gratuito per un anno.

Ovviamente non può mancare la garanzia di 30 giorni, soddisfatto o rimborsato. 

Se vuoi dormire sonni tranquilli a livello di sicurezza, ciascuno dei piani Hostgator ti mette a disposizione anche: 

  • Un certificato SSL gratuito 
  • La scansione periodica dei malware

Mentre solo Business Plan ti fornisce anche backup giornalieri, gratuito per il primo anno. 

Pro

Contro

  • Economico
  • Buona velocità e uptime
  • Sicurezza
  • Garanzia
  • WordPress preinstallato
  • Spazio di archiviazione ridotto

Hosting Condiviso o Hosting Dedicato?

Probabilmente, dopo aver considerato ciascuno degli Hosting Condivisi di questa classifica, questa domanda avrà sfiorato la tua mente. 

Sarà meglio un Hosting Condiviso o un Hosting Dedicato?

hosting dedicati vantaggi infografica

Come ti anticipavo all’inizio di questo articolo, se sei alle prime armi, è molto più conveniente optare per un Hosting Condiviso

Ti darà il modo di: 

  • Entrare a far parte di questo mondo
  • Apprendere a sfruttare al meglio le risorse alla base dei piani
  • A utilizzare delle strategie per favorire la crescita

Credo che l’Hosting Dedicato sia il gradino successivo

Si tratta, infatti, di un grosso investimento in termini di risorse e denaro, che non ha senso fare quando si è ancora in fondo alla scala! 

Se ti interessa scoprire di più riguardo gli Hosting Dedicati ti consiglio di leggere questo articolo.

Qual è il Miglior Hosting Condiviso?

hosting wordpress siteground blog

Ed eccoci qui. Al termine di questa Classifica dei Migliori Hosting Condivisi. 

Sei pronto per il verdetto? 

A mio parere, il miglior Hosting Condiviso è Siteground senza alcuna ombra di dubbio.

Ricapitoliamo qui, brevemente, i motivi della mia scelta.

Siteground ha un’ottima previsione in termini di sicurezza

Inoltre, i piani offerti sono versatili (con un piccolo punto a sfavore per lo spazio di archiviazione) e accessibili

Ma soprattutto i piani di Hosting Condiviso Siteground hanno:

  • Elevate prestazioni 
  • Ottima velocità e uptime
  • CDN gratuiti integrati

Ma questa è solo la mia opinione e un punto di partenza per te.

Continua a leggere per scoprire quali sono i fattori da considerare nella scelta del tuo Hosting Condiviso

Conclusione Hosting Condivisi: Cosa Sono e Quali Sono i Migliori?

Siamo giunti a termine di questo nuovo articolo sui Migliori Hosting Condivisi. 

Ma prima di salutarci, rivediamo insieme i fattori da tenere in considerazione per la scelta ottimale di un Hosting Condiviso:

  • Velocità e uptime
  • Spazio di archiviazione e in RAM
  • Registrazione e utilizzo del dominio gratuiti
  • Configurazione della casella email
  • Scalabilità 
  • CMS installabili
  • Sicurezza, con certificato SSL, backup automatici e giornalieri e scansione malware e vulnerabilità 
  • Assistenza
  • Garanzia

Spero di esserti stato d’aiuto nel mio piccolo.

Al prossimo articolo!

Articoli Simili

Domande Frequenti

Quanto costa un Hosting Condiviso?

Generalmente, un Hosting Condiviso è piuttosto economico ed il suo costo può variare tra i 3 e i 14 euro al mese approssimativamente o, se si opta per un pagamento annuale, a partire da 30 euro circa. 

Che cos’è l hosting condiviso?

È una tipologia di hosting molto popolare, in cui le risorse del server vengono condivise tra tutti gli utenti che hanno un sito web nello stesso server.

Hosting Condivisi

Questionario

Ti è stato utile questo articolo?

Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento

Utilizzando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy del sito.

6 + diciassette =