Come Guadagnare 1000 euro al Mese da Casa – [ Guida 2024 ]

come guadagnare 1000 euro al mese a casa

Come Guadagnare 1000 euro al Mese da Casa

I soldi sono, a tutti gli effetti, un bene di prima necessità, avere soldi è una priorità per tutti noi, perché senza è difficile vivere bene. 

In questo periodo storico, avere delle entrate è fondamentale, perché il costo della vita sta notevolmente aumentando.

E quindi veniamo subito al punto: “come guadagnare 1000 euro da casa”? E soprattutto è davvero possibile?

Sarai felice di sapere che in questo articolo ti parlerò proprio dei vari modi che permettono di guadagnare lavorando a casa

Freelance

come vendere su fiverr tutorial

Uno dei metodi più sicuri che permette di guadagnare è quello del lavoro da freelance. Cosa significa?

In pratica il freelance è un collaboratore esterno all’azienda, o che viene “assunto” da un privato, a cui vengono commissionati compiti e lavori specifici, chiamato più semplicemente il “libero professionista”.

Alcuni lavori che puoi fare da freelance sono:

  • Stesura di articoli
  • Sviluppo web
  • Realizzazioni di grafiche
  • Trascrizioni di audio
  • Correzioni file di testo
  • Progettazione
  • Design

Come puoi vedere per alcuni lavori vengono richieste competenze specifiche, come lo sviluppo web, mentre per altri possono essere richieste competenze di base, come la trascrizione degli audio o dei video.

Per questa vasta possibilità di scelta, ti consiglio di puntare al mondo dei freelance, perché sicuramente troverai lavori che ti faranno guadagnare, senza però investire troppo tempo. Quello che dovrai fare è sfruttare le competenze che già possiedi.

Una domanda spontanea a questo punto è: come si inizia a fare il freelance?

Questa domanda ce la siamo posti tutti all’inizio. Insomma è facile capire cosa fa il freelance, ma non è così semplice capire come farlo.

Freelance con Fiverr

Come Guadagnare con Fiverr [ Tutorial 2024 ] 😱

Un buon modo è quello di affidarsi a siti e piattaforme in cui vengono pubblicati i lavori per cui è necessario un freelance o pubblicare i propri servizi.

Una che io utilizzo spesso e che, allo stesso tempo, sento spesso nominare nel mondo dei freelance è Fiverr.

È una piattaforma attiva in tutto il Mondo in cui si offrono lavori e competenze. Insomma grazie a Fiverr puoi:

  • Proporti come freelance per le tue competenze
  • Rispondere ad annunci

La cosa positiva, inoltre, è che il bacino di utenza è davvero elevato e quindi c’è ampia possibilità di lavorare.

Inoltre sarai tu a decidere il prezzo quindi, chi deciderà di acquistare il tuo servizio, saprà subito quanto pagarti.

I servizi che offri in Fiverr si chiamano “gig”. Tu puoi offrire una competenza oppure rispondere ad una richiesta altrui, ossia ad una gig. L’iscrizione è gratuita mentre Fiverr, per il servizio, si tratterà circa il 20%.

A mio avviso, però, ne vale davvero la pena, perché si riesce a guadagnare bene lavorando da casa, ma inoltre ti offre molta visibilità in cambio del 20% di commissione.

Caratteristiche

  • Requisiti: Competenze specifiche
  • Investimento richiesto: 0€
  • Tipo di guadagno: Attivo

Pro

Contro

  • Puoi sfruttare le competenze che possiedi già
  • Visibilità in tutto il Mondo
  • Fiverr trattiene il 20% del tuo guadagno

Creazione Blog

citazioni seo infografica larry

Un altro modo che ti permetterà di guadagnare 1000 euro online è il blog.

Probabilmente la creazione di un blog non ti è mai passata dalla testa, soprattutto se non ti piace scrivere o non sei un vero amante della tecnologia.

Creare un blog è un ottimo modo per guadagnare da casa al pc, perché?

Il blog è un sito web che riesce ad attirare tantissimi visitatori ed utenti

Questo perché è un sito web autentico e sincero in cui si condividono esperienze, consigli o anche pareri e opinioni su determinate tematiche. 

Sembra strano, ma tutto ciò riesce ad attirare le persone, perché si riesce ad avere un confronto.

Hai mai pensato a quante volte ti è capitato di cercare qualcosa online e di leggere ciò che un utente sul proprio blog aveva detto in merito?

Questo accade molto spesso. Pensiamo ai blog di beauty, in cui si danno consigli di estetica o bellezza, o ai blog di viaggio o di cucina.

Insomma condividere le proprie competenze o le proprie esperienze è un ottimo modo per attirare i visitatori.

Come guadagno i Blog?

guadagnare upwork

I blog, proprio per via della loro fama e visibilità, attirano utenti e per questo, spesso ottengono ricompense economiche dalle:

  • Pubblicità in base al traffico ricevuto
  • Marketing di affiliazione
  • Sponsorizzazione di prodotti

Ecco perché mi sento di consigliarti di aprirne uno e iniziare a condividere le tue competenze o le tue idee riguardo qualsiasi tematica. 

Ovviamente ti anticipo che non guadagnerai subito perché dovrai prima costruire una tua identità ed ottenere visite, ma non demordere, infatti per accorciare i tempi di consiglio fin da subito di ottimizzare il tuo sito per la SEO.

SEO Google - Strategie per Incrementare Visite [ Tutorial 2024 ]

Come Realizzare un Blog con WordPress

Una domanda che potresti porti è: come si crea un blog da zero?

In uno dei miei articoli ti ho parlato di come si fa a creare da zero un blog utilizzando WordPress

Ecco il link con tutti i dettagli e le procedure spiegate a 360 gradi: Come creare un blog con WordPress.

siteground perchè aprire blog

Ti faccio un breve riassunto, i passaggi base che dovrai seguire per creare un blog di successo sono:

  • Scegliere un servizio di web hosting: Ossia il servizio che ospiterà il tuo sito web online (vedi immagine sopra). Ce ne sono diversi, sia a pagamento sia gratuiti: io ti consiglio di scegliere uno a pagamento, perché più affidabile, infatti io utilizzo da anni SiteGround
  • Una volta scelto l’hosting, bisognerà registrarsi e scegliere il piano di abbonamento che si intende acquistare in base alla tipologia di sito web, è più che sufficiente il piano “StartUp” sempre di SiteGround
  • Creazione del dominio: Il nome del tuo blog. Dovrà essere corto, semplice, senza caratteri speciali e contenere una keyword
  • Installazione WordPress: Ti consiglio di usare questo famoso CMS, è quello adatto per la creazione e la gestione dei contenuti. Inoltre è perfetto per i blog
  • Personalizzazione del blog: Una volta installato WordPress, dovrai iniziare a creare il blog rendendolo tuo scegliendo un Tema e un Logo
  • Creazione dei contenuti: Potrai creare post e pagine con le tue idee

Se seguirai questi passaggi, riuscirai a creare un blog partendo da zero e facendo tutto da solo. 

Come vedi non è difficile, ma ovviamente è necessario che tu investa tempo e una piccola somma di denaro. Col tempo, però, questo blog potrebbe diventare la tua fonte di guadagno extra.

Caratteristiche

  • Requisiti: Capacità di condividere le proprie idee / competenze
  • Investimento richiesto: 100€ per l’Hosting
  • Tipo di guadagno: Passivo

Pro

Contro

  • La creazione del blog è semplice
  • Puoi guadagnare condividendo le tue competenze e conoscenze
  • Necessario un iniziale investimento
  • Il blog deve essere aggiornato e curato costantemente 
  • Il guadagno non è immediato

Vendere Corsi

udemy recensione corsi

Se vuoi guadagnare da casa seriamente, ti consiglio di “vendere” le tue conoscenze e abilità creando corsi di successo

Probabilmente ti è capitato di vedere sponsorizzato sul web qualche corso che trattava di tematiche varie come il mondo digitale.

Tutti questi corsi online funzionano e chi li fa guadagna bene perché condivide le proprie conoscenze con gli altri.

Ovviamente non è per tutti perché devi essere una persona che ama condividere le proprie conoscenze e che riesce a “spiegarle” nel migliore dei modi. 

Non ti verrà richiesto di essere un insegnante o un professore, ma di riuscire a trasmettere qualcosa a chi acquisterà il tuo corso.

Se quindi senti di riuscire a fare tutto questo e hai tantissime conoscenze che non vedi l’ora di condividere con qualcuno, vendere un corso online è ciò che ti consiglio.

Vendere Corsi con Udemy

recensione udemy

Dove si possono vendere i corsi?

Un buon modo per vendere corsi online è utilizzare Udemy. Di cosa si tratta?

È una piattaforma in cui puoi vendere e trovare corsi online. Ed infatti ci sono corsi di qualsiasi genere e in qualsiasi lingua. Inoltre la piattaforma offre sia corsi a pagamento sia gratuiti.

Per chi vuole vendere il proprio corso, la procedura è semplice. Basta registrarsi e creare un corso, indicando se vuoi renderlo gratuito o a pagamento. Tutto qui, nient’altro.

Oltre alla semplicità, Udemy ti permette di caricare corsi in modo totalmente gratuito. Quindi, per te che decidi di creare un corso e venderlo, non c’è alcun costo così come non c’è nessuna trattenuta quando lo venderai.

Forse l’unico svantaggio è che Udemy tende a “svalutare” i corsi: ti consiglia, infatti, di venderli al massimo a 20 euro. In ogni caso, secondo me, è un ottimo modo per guadagnare lavorando da casa in modo passivo.

Caratteristiche

  • Requisiti: Conoscenze di settore
  • Investimento richiesto: 0€
  • Tipo di guadagno: Passivo

Pro

Contro

  • Il corso ti permette di guadagnare condividendo le tue conoscenze
  • Hai libertà di scelta riguardo le tematiche da trattare
  • Guadagni Limitati

Servizi di Traduzione

siti per traduttori per freelance

In questo articolo ti ho già accennato di un metodo con cui si può guadagnare lavorando da casa ossia i servizi di traduzione. Di cosa si tratta?

Moltissimi annunci di lavoro da freelance includono proprio il servizio di traduzione.

Ciò che viene richiesto è tradurre, appunto, dei testi o dei video in base alle lingue che conosci e che parli. Ovviamente può capitare di tradurre da una lingua straniera all’italiano e viceversa.

In questo caso, quindi, puoi sfruttare le tue conoscenze linguistiche per guadagnare. 

Ti sembrerà strano, ma sono tanti gli annunci di traduzione perché non è facile trovare qualcuno che riesca a tradurre e che conosca varie lingue.

Cosa devi fare nel concreto?

Anche per i servizi di traduzione ti consiglio di utilizzare Fiverr, come potrai vedere, sono tante le richieste per i servizi di traduzione. 

Come già detto, su Fiverr potrai proporre i tuoi servizi di traduzione o anche rispondere ai gig degli altri. Avrai l’imbarazzo della scelta: ti consiglio di usarlo anche per questo.

Caratteristiche

  • Requisiti: Competenze linguistiche
  • Investimento richiesto: 0€
  • Tipo di guadagno: Attivo

Pro

Contro

  • Grande vastità di annunci per i servizi di traduzione
  • Non sempre questi lavori sono ben pagati

Graphic Design

canva vs invideo video

Anche i servizi di graphic design sono molto richiesti e di solito vengono commissionati ai freelance

Il mondo online, così come quello offline, tende a sfruttare tantissimo gli elementi grafici come le immagini, i loghi, le diapositive e così via.

Pensaci un attimo: ciò che ti attira sul web o mentre cammini per strada è l’aspetto visivo. Un cartellone colorato o ben curato, attirerà sicuramente la tua attenzione.

Ecco perché i servizi di graphic designer sono un ottimo modo per guadagnare soldi a casa.

A differenza degli altri metodi di cui ti ho già parlato, quello di graphic designer necessita di alcune competenze in questo ambito. 

Per poter rispondere ad annunci in cui si ricerca proprio un servizio di graphic designer, devi essere in grado di svolgere qualche azione in tale ambito.

Ad esempio al graphic designer si può richiedere di:

  • Realizzare un Logo
  • Creare Volantini
  • Post sui Social 
  • Grafiche per Siti Web

Per questo, ti consiglio di imparare ad utilizzare questi due strumenti che saranno fondamentali per il tuo lavoro:

  • Photoshop
  • Canva
canva vs invideo home

Sicuramente Canva è più semplice da usare, ha già dei template predefiniti che vanno solo personalizzati. Infatti lo consiglio a chi è poco esperto ed è agli inizi.

Photoshop non è troppo complicato da usare, ma richiede comunque un investimento maggiore sia di impegno sia di tempo. 

In ogni caso online sono presenti tantissimi tutorial che possono aiutarti ad iniziare ad utilizzarlo. 

Inoltre, a differenza di Canva, Photoshop non dispone di una versione gratuita quindi richiede anche un investimento a livello economico.

Anche in questo caso Fiverr ti permette di pubblicare i tuoi servizi.

Caratteristiche

  • Requisiti: Competenze grafiche
  • Investimento richiesto: 26€ Mensili per Photoshop
  • Tipo di guadagno: Attivo

Pro

Contro

  • Canva è gratuito e facile da usare
  • I lavori da graphic designer permettono di esprimere la propria creatività partendo da poche conoscenze
  • Necessaria formazione su alcuni strumenti come Photoshop o Canva
  • Necessario un investimento minimo

Ecommerce

ecommerce

Un altro metodo che permette di guadagnare da casa seriamente è quello della vendita online tramite la creazione di un e-commerce

Nella nostra mentalità è difficile immaginare di vendere online, perché siamo ancora abituati ai negozi fisici, vendere online sembra dispendioso e poco redditizio.

In realtà ti rassicuro: è esattamente il contrario. Vendere online, infatti, ti permette di guadagnare lavorando da casa e soprattutto di guadagnare molto di più

Questo anche grazie al fatto che il mondo online non ha limiti e, quindi, tutti possono acquistare i tuoi prodotti.

Quindi se hai molti prodotti da vendere e intendi iniziare farlo “in grande”, ti consiglio proprio di affidarti al mondo online e di iniziare a creare il tuo business

Il primo passo da compiere è quello di creare da zero il proprio e-commerce. Come fare?

Creazione Ecommerce con Shopify

siti per guadagnare online shopify

Uno degli strumenti più conosciuti e utilizzati per la creazione di un e-commerce di successo è Shopify: ne hai mai sentito parlare?

Si tratta di una delle piattaforme più utilizzate e più conosciute in questo ambito, perché è semplice da utilizzare

Infatti grazie a Shopify puoi creare un e-commerce anche se non sai nulla di programmazione, sviluppo web e così via.

Shopify, te lo anticipo, è una piattaforma a pagamento che quindi ti richiederà la sottoscrizione di un abbonamento mensile

Quello che però ti dà Shopify è tanto. Ecco ciò che ti permetterà di fare:

  • Creare un e-commerce professionale e ben curato grazie al builder incluso nella piattaforma
  • Potrai personalizzare il tuo e-commerce grazie ad una serie di temi preimpostati tra cui poter scegliere
  • Puoi aggiungere applicazioni associate come quella per il pagamento tramite POS. Quindi avrai un sito e-commerce ricco di funzionalità per chi vuole comprare
  • Creazione gratuita di un logo: Shopify lo include nell’abbonamento mensile
  • Web hosting e dominio personalizzato: questi aspetti sono cruciali perché sono le basi “tecniche” che permettono al tuo e-commerce di funzionare ottimamente
  • È presente la possibilità di una prova gratuita: in questo modo potrai iniziare a creare l’e-commerce e testarlo prima di investire i tuoi soldi
  • Shopify permette di inserire tutti i prodotti con descrizioni dettagliate, con le immagini del prodotto e così via
  • Sono presenti una serie di procedure guidate che, quindi, ti guideranno nell’utilizzo se sei alle prime armi

Come vedi Shopify è completo e rende il tuo sito e-commerce efficace e funzionale

Starà a te scegliere quali prodotti vendere che siano ricercati e molto acquistati. Questo, ad esempio, è un fattore fondamentale per non rischiare in vendite errate.

Inoltre ti consiglio di sfruttare anche la pubblicità online. Puoi quindi sponsorizzare il tuo e-commerce sui social media e su Google così che venga visto da più persone e i prodotti siano maggiormente acquistati. Anche questo passaggio è fondamentale se si è agli inizi del progetto.

Un aspetto che ci tengo a precisare è che l’e-commerce non permette di fare soldi immediatamente

È un processo lungo, che va costruito e che richiede anche molto impegno. Col tempo, però, si riesce a guadagnare 1000 euro online in poco tempo.

Caratteristiche

  • Requisiti: Conoscenze di Marketing
  • Investimento richiesto: 5000€ (Costo Prodotti + Marketing)
  • Tipo di guadagno: Attivo

Pro

Contro

  • L’e-commerce permette di vendere prodotti senza limiti fisici
  • Shopify è facile da usare anche per i non esperti
  • Non si guadagna immediatamente
  • L’e-commerce va curato e aggiornato ogni giorno

YouTube

siti per guadagnare online youtube

Hai mai sentito di qualcuno che è riuscito a guadagnare 1000 euro al mese con YouTube?

Seppur possa sembrare strano a molti di noi, si tratta di uno dei metodi più utilizzati per guadagnare da casa al pc. YouTube, infatti, è un’ottima piattaforma per poter guadagnare facendo ciò che più piace.

YouTube funziona come il blog, ma la differenza è che YouTube funziona grazie ai video. Quindi dovrai essere in grado di girare video che possano risultare interessanti

Anche in questo caso sarai tu a scegliere le tematiche che vorrai trattare e che reputi possano essere interessanti per gli altri.

Ad esempio i video più visti sono i tutorial, le recensioni riguardo servizi o prodotti o anche video di intrattenimento

Importante è capire quale tipologia di video creare perché su YouTube si guadagna tramite le visualizzazioni. Va da sé che più il video è visualizzato più si ha possibilità di guadagnare.

Anche in questo caso non si guadagna sin da subito, ma in base alle visualizzazioni e agli utenti iscritti al proprio canale. 

Questo può richiedere anche diverso tempo. Una volta che sarai conosciuto, però, potrai guadagnare da casa senza investire nulla se non il tuo tempo.

Caratteristiche

  • Requisiti: Idee e capacità di fare video
  • Investimento richiesto: 0€
  • Tipo di guadagno: Attivo / Passivo

Pro

Contro

  • Permette a tutti di guadagnare
  • Puoi scegliere cosa dire e come farlo
  • Il guadagno non è immediato

Riassunto: Come Guadagnare 1000 euro al mese da Casa

come guadagnare 1000 euro al mese a casa

La domanda da cui è partito questo articolo è: come guadagnare 1000 euro al mese da casa?

Nel corso dell’articolo, ti ho parlato di vari metodi che permettono di farlo. Eccoli di seguito:

  • Freelance: lavorare come freelance è uno dei metodi migliori per guadagnare da casa al pc. Quello che dovrai fare è proporre su Fiverr le tue abilità e le tue competenze
  • Crea un Blog: guadagnare 1000 euro al mese con un blog è possibile. Il blog permette di condividere le proprie idee, le proprie competenze o anche le proprie esperienze così da creare una rete. Quando il tuo blog sarà visto e letto da molti, potrai fare pubblicità e sponsorizzare prodotti così da guadagnare seriamente
  • Vendi corsi: Un altro modo efficace per guadagnare 1000 euro a casa è quello di condividere le proprie conoscenze e abilità tramite i corsi. Una buona piattaforma per farlo è Udemy.
  • Servizi di traduzione: Sono tra la tipologia di lavoro più ricercato su Fiverr. Se conosci le lingue, non perdere questa opportunità.
  • Graphic Designer: Il materiale grafico di vario tipo è molto ricercato sul web. Utilizza Canva o Photoshop per esercitarti e per realizzare i tuoi lavori
  • Crea un e-commerce: Vendere online è uno dei metodi più utilizzati per guadagnare seriamente da casa. Creare un e-commerce da zero, non è nulla di impossibile, puoi utilizzare Shopify che ti aiuta nella creazione e gestione del tuo negozio online
  • YouTube: È una delle piattaforme più redditizie in quanto basta registrare, editare e postare un video, di vario contenuto e genere. Solo grazie alle visualizzazioni si può guadagnare 1000 euro al mese o anche più

Insomma guadagnare 1000 euro al mese a casa non è un’impresa impossibile. Basta sfruttare le proprie abilità.

Conclusione Come Guadagnare 1000 euro al mese da Casa

Al giorno d’oggi avere un’attività secondaria che permetta di guadagnare 1000 euro, o anche più, al mese è il sogno di molti. 

Questo perché le spese sono tante e il costo della vita è sempre in aumento.

In questo articolo ti ho parlato di vari metodi che permettono di guadagnare da casa seriamente. Ora sta a te metterti alla prova senza paura.

Articoli Simili

Come Guadagnare 1000 euro al mese da Casa

Questionario

Ti è stato utile questo articolo?

Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento

Utilizzando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy del sito.

diciannove + venti =