Come aumentare Domain Authority (Guida SEO 2022)

come aumentare domain autority

Come Aumentare Domain Autority ( Autorità Dominio )

La domain authority può essere definito come uno dei fattori SEO maggiormente rilevanti, che va ad influire moltissimo sul posizionamento attribuito nella SERP. Ma vediamo perchè.

Nel momento in cui si inserisce una query nei motori di ricerca, si mette in moto una sorta di analisi, volta anche a misurare il ranking del sito web.

Ma cosa guardano principalmente i motori di ricerca, oltre a tutti i fattori SEO?

Beh, un buon candidato di certo deve essere:

  • Pertinente rispetto alla query inserita
  • Affidabile, capace di risultare autorevole

Pertinenza ed affidabilità: le basi per un buon posizionamento

come aumentare domain authority sito web

Ma come si fa per far sì che un sito possa risultare pertinente ed affidabile? 

Qui abbiamo molto di cui parlare, ma tranquillo, sono concetti abbastanza semplici ed alla portata di tutti, anche i meno esperti.

Partiamo dalla pertinenza, che si può facilmente acquisire attraverso un buon utilizzo delle parole chiave.

Ma come fare?

  • Utilizza uno strumento come SEOZoom per trovare ed analizzare le parole chiave
  • Scegli quelle maggiormente attinenti con i tuoi contenuti
  • Se sei alľinizio, prendi in considerazione quelle definite a ”coda lunga” ( sono keyword meno competitive )
  • Valutane non solo la pertinenza, ma anche il livello di concorrenza e traffico
  • Utilizzale bene nel tuo sito

Non si tratta di un compito facile, ma con un po’ di pazienza vedrai che man mano ti sembrerà sempre più agevole.

Per quanto riguarda l’affidabilità, ecco che tornano in ballo queste due parole: domain authority.

keyword a coda lunga seo

Domain authority Google

Ti stai chiedendo il domain authority cos’è?

Bene, perché sei proprio nel posto giusto al momento giusto.

Il domain authority, facilmente ed anche intuitivamente traducibile come autorità di dominio, è un punteggio che viene assegnato dai motori di ricerca in base a determinati fattori, a tutti i siti.

Questa valutazione rappresenta uno dei passaggi fondamentali per ottenere il posizionamento finale dei risultati da mostrare agli utenti.

Autorità di Dominio significato

domain come aumentare autorità

L’autorità di dominio, quindi, rappresenta principalmente l’autorevolezza e l’affidabilità di un sito. Ma cerchiamo di capire meglio.

Magari hai fatto un ottimo lavoro con le keywords, hai pubblicato i tuoi contenuti, ma andando a verificare non ottieni comunque un buon posizionamento, rischiando di ottenere un tasso di affluenza minore di quanto ti aspetteresti.

La domain authority infatti, che in parte si acquisisce con l’anzianità del dominio stesso, influisce molto su questa bilancia, per questo va migliorata.

Più un motore di ricerca vede un sito affidabile, popolare, esistente da tempo e sempre funzionante, maggiore sarà la sua reputazione.

Authority score: cos’è

Ma come fa un motore di ricerca come Google a valutare l’affidabilità del tuo sito rispetto ad un altro?

In realtà si tratta di un processo di cui non conosciamo bene i dettagli, fatto sta che viene riconosciuto un punteggio, appunto l’authority score.

Anche se non sappiamo realmente i valori ed i punteggi che Google attribuisce ad un sito sotto questo aspetto, alcuni esperti, come quelli di Moz hanno dato dei parametri secondo cui capire se un sito è molto valido o meno.

Parleremo dopo di Moz e di cosa sia, ma nel frattempo vediamo i punteggi come vanno letti:

  • 0: il sito non è affatto affidabile ed è soggetto ad una pessima reputazione
  • 100: il sito è eccellente e rispetta tutti i requisiti di affidabilità inoltre vanta una certa popolarità

Da 0 a 100 quindi i voti che puoi consultare dopo un’attenta analisi, ma sei pronto a capire come si fa?

Pian piano sveleremo tutto, anche, ovviamente, come aumentare ľautorità di dominio.

Domain authority Moz

mozbar autorità dominio

Come verificare l’autorità di dominio quindi?

Effettuare una verifica autorità dominio è estremamente importante sotto diversi aspetti, e lo abbiamo già accennato, è quindi importante che ci sia un metodo semplice per farlo.

Qui ci viene incontro l’estensione per Google Chrome MozBar, sicuramente la migliore in questo campo, e scopriamo presto il perchè.

Trattandosi di una estensione, è capace di osservare l’intera navigazione sul tuo pc, fornendoti dati dettagliati inerenti la SEO.

Devi sapere che esiste una versione gratuita abbastanza limitata ed una pro che comprende tutti i servizi e le funzioni che Moz è in grado di proporti, tra cui, ovviamente, i dati relativi al domain authority.

Come usare MozBar?

estensione moz come aumentare domain autority

Vediamo i passaggi principali che ti conducono ad un perfetto utilizzo di questa estensione:

  • Utilizzando Google Chrome, visita il Web Store cercando “MozBar”
  • Clicca su “Aggiungi a Chrome”
  • Crea un acocunt
  • Adesso trovi MozBar nella barra superiore degli strumenti

Ma se volessi raggiungere Moz più facilmente? Ecco delle scorciatoie:

  • Su Windows: Maiusc + Ctrl + Alt + M
  • Su Mac: Cmd + Opzione + Control + M

Autorità Dominio utilizzando MozBar

mozbar come aumentare autorità dominio

Prima di capire come aumentare il domain authority, dobbiamo riuscire ad avere una visione del punteggio che riesce già a raggiungere il nostro sito.

Ma come si fa?

  • Visita il sito web che desideri analizzare
  • Clicca l’icona “MozBar” in alto a destra
  • Visualizza il punteggio del Domain Authority

Tale valutazione, come dicevamo nei paragrafi iniziali, va da 0 a 100, dandoti la possibilità di percepire con un margine maggiore i cambiamenti, qualora ce ne fossero.

Il consiglio è infatti quello di controllare frequentemente questo punteggio, riuscendo a verificarne l’aumento anche dovuto al periodo di permanenza del tuo sito nel web.

Qual’è il punteggio di autorità dominio ideale?

Ci si può considerare soddisfatti quando si ha un punteggio superiore a 15.

Come Aumentare Domain Authority

Per capire come aumentare l’autorità del dominio, dobbiamo elencare quali sono i fattori principali che la influenzano:

  • Anzianità del sito
  • Rete di link che affluiscono ad esso
  • Feedback proveniente dai social

Se per quanto riguarda l’età ci tocca aspettare senza poter far nulla, o comunque ben poco, sulle altre due opzioni, e non solo, possiamo intervenire, cercando di ottenere qualche vantaggio ed un punteggio più alto.

seo citazione infografica pagine

I social, con tutti i loro like, recensioni e condivisioni, rendono forte ed inattaccabile l’affidabilità di un sito web, sempre se stiamo parlando in positivo, ovviamente.

E rete di link non ti ricorda qualcosa? Hai letto l’articolo precedente che parla di backlink?

Come utilizzare i Social per aumentare l’autorità Dominio?

social media ottimizzazione seo

I social sono il simbolo per eccellenza della popolarità attuale, avendo battuto e sostituito addirittura alcuni canali di comunicazione.

Al contrario di quanto a volte qualcuno potrebbe sostenere, collegare la propria azienda a dei profili social non li rende meno credibili, anzi, li rafforza.

Utilizzare i social più famosi, tra cui:

  • Instagram
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Pinterest 
  • YouTube

Ti consentirà di far conoscere il tuo sito o in generale la tua attività, raggiungendo anche altri target, non necessariamente di età minore, non essendoci solo giovani dietro tutti quei profili che incontrerai.

Ad ogni modo, un commento qua, una condivisione là, qualche link che non guasta mai, diventerai popolare, riuscendo anche a salire di posizione tra i risultati di ricerca.

Ma come puoi realizzare tutto ciò?

Anche un profilo che parte da zero può riuscire a crescere, grazie a contenuti di qualità ed accattivanti, hashtag ben utilizzati ed uno studio degli orari e dei giorni più consoni.

A tal proposito, ti consiglio di leggere l’articolo dove ti spiego le differenze tra vari software che ti consentono di gestire CRM e social in maniera corretta, efficace, ma soprattutto semplice.

perchè fare link building

Non devi vedere una rete di link come una trappola per gli utenti, anche se forse in un certo senso riesce a “catturarli” ed a portarli da te.

Si tratta di una sorta di esche: se lasciate nel punto giusto, possono ricondurre gli utenti al tuo sito, riuscendo a far aumentare il traffico, ma non è tutto.

Infatti, nel momento in cui i motori di ricerca analizzano un sito, in quel lasso di tempo estremamente insignificante e breve per noi, verificano la portata di link che riconducono ad esso.

In pratica: più ampia sarà la rete di link esterni, maggiore sarà il nostro domain authority.

come ottenere backlink

Te ne ho ampiamente parlato nell’articolo dedicato, ma nulla vieta di accennare a qualche tecnica che poi puoi approfondire:

  • Utilizza i Guest Post
  • Crea delle ottime infografiche
  • Partecipa attivamente ai forum
  • Iscriviti alle liste locali e non

Cosa saranno mai queste infografiche?

Si tratta di immagini di varia natura che riescono a dare informazioni concrete ed esaustive circa un determinato argomento.

Se sei abile con la grafica, se sei capace di trasferire messaggi chiari a tutti, hai trovato come aumentare la domain authority.

Un po’ come i Guest Post, devi seguire questi passaggi:

  • Crea una infografica ottimale ed accattivante
  • Trova siti che trattino lo stesso argomento anche utilizzando SEOZoom, del quale ti ho parlato nell’articolo precedente
  • Chiedi ai possessori di siti o blog se sono interessati alla tua infografica
  • Cedi la tua infografica in cambio di backlinks ad essa collegati

Ma se il problema è ancora quello di come aumentare l’autorità di dominio, beh, dovremmo parlare anche dei forum.

forum backlink

Se vuoi avere un’alternativa per fare link building, beh, i forum sono la soluzione che cercavi.

Ma come comportarsi? Come partecipare ad un forum? Conosciamo i passaggi base:

  • Cerca la parola “Forum” accompagnata dalla tua nicchia di riferimento ad esempio “Forum Tecnologia”
  • Iscriviti ad uno o più forum in maniera tale da poter partecipare alle discussioni
  • Linka i tuoi articoli o i tuoi contenuti per suggerirli agli utenti

Anche se si tratta di una buona pratica ampiamente utilizzata, devi ricordarti sempre di non comportarti in maniera pressante. Ma cosa intendo?

Devi sì sfruttare questa possibilità per farti pubblicità, ma allo stesso tempo devi consigliare articoli, prodotti, qualsiasi pagina del tuo sito che però sia realmente pertinente con l’argomento che state trattando durante la conversazione: devi essere d’aiuto, non sembrare un messaggio spam!

Come ottimizzare il tuo Sito Web

Come avrai letto nell’articolo inerente l’ottimizzazione, per compiere questo processo nel migliore dei modi, occorre lavorare su:

  • Velocità
  • Usabilità
  • Navigabilità

La velocità è forse uno dei temi più importanti, che ti invito ad approfondire sull’articolo “Come Velocizzare sito WordPress“, ma neanche gli altri due sono da meno.

Un sito deve essere facilmente visualizzabile da qualsiasi dispositivo, ed è per questo motivo che devi renderlo mobile friendly, avvalendoti di plugin o temi adatti a questo scopo.

E la navigabilità? Beh, in questo caso stiamo parlando di alcuni aspetti che vanno curati, a partire da:

  • Menù facilmente utilizzabile e sempre presente
  • Tasto home sempre visibile su tutte le pagine, visibile anche come logo
  • Sfrutta la tecnica del Breadcrumb
come velocizzare sito web

Contenuti di qualità

Un aspetto estremamente importante, come abbiamo avuto modo di capire nel precedente articolo, è quello relativo ai contenuti, che devono essere particolarmente:

  • Semplici e diretti
  • Pertinenti
  • Aggiornati
  • Affidabili
  • Concreti
  • Di qualità
come scrivere contenuti seo

Ma come si fa a rispettare questi canoni di perfezione?

Permettimi di darti qualche consiglio prezioso da provare subito a mettere in pratica, specialmente per quanto riguarda i blog:

  • Utilizza paragrafi brevi
  • Non utilizzare frasi troppo complesse e ricercate
  • Evita di fare copia ed incolla, creando dei contenuti nuovi ed originali
  • Avvaliti del grassetto per evidenziare i concetti principali
  • Dopo un’analisi delle migliori keywords, utilizzale correttamente senza farle risultare troppo pesanti
  • Aggiorna periodicamente il tuo sito ed i tuoi contenuti
  • Utilizza i link interni, ma inseriscili in maniera naturale nel contesto
citazioni seo infografica

Diciamo che quello dei link interni è un argomento un po’ spigoloso come quello della cache: vanno bene ma devono essere utilizzati in maniera corretta.

Si tratta di collegamenti indispensabili per ricondurre ad un’altra pagina del tuo stesso sito senza ripetere i medesimi concetti risultando pesanti.

C’è una cosa importante però: devono risultare naturali, devono trovarsi lì, ma non dare fastidio.

In pratica, devono essere ben inseriti nel testo, magari evitando di aggiungere frasi apposite, ma di scegliere come ancora immagini o parole già presenti.

In questo modo, gli utenti sanno che sì, lì c’è un link, se vogliono approfondire andranno, altrimenti non sono risultati assolutamente invadenti.

Altra cosa a cui prestare attenzione: verifica che siano sempre tutti validi e funzionanti; un collegamento che produce soltanto una pagina di errore, risulta dannoso e non salutare per l’autorità del tuo sito.

Se poi vuoi concludere in bellezza, quando aggiungi un nuovo link, ricorda di spuntare quella casella che ti consente di aprirlo in una nuova pagina: metterai l’utente in condizione di poter facilmente sia proseguire sulla pagina di partenza, che di spostarsi su quella del link, a proprio piacimento.

link interni ottimizzazione seo

Riassunto: come aumentare Domain Authority?

Abbiamo parlato, quasi senza accorgercene, di molte tecniche che ti consentono di aumentare l’autorità del tuo sito web.

Ad ogni modo, direi che è quasi essenziale ricapitolare un po’, per far sì che ti risulti più semplice gestire le varie informazione a tua completa disposizione:

  • Verifica il tuo punteggio relativo al domain authority utilizzando l’estensione Moz
  • Costruisci una rete di backlink su siti validi ed affidabili
  • Partecipa attivamente a forum relativi al tuo settore
  • Cura molto il lato relativo ai social, anche avvalendoti di software per la loro facile gestione
  • Crea contenuti di qualità, semplici ed originali
  • Ottimizza bene il tuo sito 
  • Aggiungi al tuo sito un menu di navigazione e la possibilità di tornare sempre sulla home
  • Utilizza bene i link interni
  • Verifica sempre che tutti i collegamenti siano corretti e che la tua Sitemap non riscontri anomalie

Conclusione: come aumentare domain authority

Insomma, hai visto come sia semplice aumentare la tua autorità su internet? 

Oltre ovviamente al fattore tempo, abbiamo tanti aspetti da curare.

Ma se pensi che sul tempo tu non possa fare proprio nulla… beh, qui ti sbagli, e se hai letto l’articolo sui redirect sapresti che puoi dare un piccolo contributo.

L’anzianità, chiamiamola così, di un sito, è legata alla presenza di un url sul web: nel caso in cui si debba cambiare tale url, anche se per un breve periodo di tempo, come nel caso della manutenzione, rischieresti di perdere i tuoi privilegi.

Se invece, decidi di avvalerti dei redirect, ti assicurerai sempre un passo in più.
E con questo ultimo consiglio, ti suggerisco di correre a verificare quale sia il tuo punteggio attuale!

Articoli Simili

Domande Frequenti

Perchè aumentare Domain Autority?

La domain autority o più comunemente chiamata autorità del dominio viene considerata dai vari motori di ricerca come un fattore SEO quindi ti aiuta ad aumentare il traffico del tuo sito web.

Come aumentare Domain Autority
Sending
User Review
5 (1 vote)

Lascia un commento

uno × 1 =